Rapina supermarket con piccone,arrestato

Carabinieri della compagnia di Paternò hanno arrestato Giorgio Castorina, 22 anni, per rapina aggravata. L'uomo è accusato di avere fatto irruzione, dopo aver effettuato un sopralluogo esplorativo, con il volto travisato da calzamaglia ed armato di piccone nel supermercato della catena Fortè di via Sardegna 48, costringendo la cassiera a scansarsi dalla postazione per permettergli di prelevare 300 euro dalla cassa e fuggire a piedi. Dalle immagini del sistema di videosorveglianza militari dell'Arma hanno collegato la rapina al giovane e durante una perquisizione nella sua abitazione hanno trovato e sequestrato indumenti, calzature, calzamaglia e arma compatibili con quelli ripresi dai filmati di sicurezza. (ANSA).

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Strade insicure per il Giro d'Italia, Bronte chiede 70 mila euro alla Regione
  2. Ginnastica Artistica: a Regalbuto il campionato provinciale Libertas
    EnnaPress.it
  3. Ruba una cassetta della posta e scappa, un denunciato a Catania
  4. Oggi il giovane regista ennese Davide Vigore presenta il video promozionale sul Museo Varisano 'Musa'
    EnnaPress.it
  5. Circo all'interno del campo di calcio di Valguarnera, il presidente del Valguarnera 2010 Santamaria replica all'assessore Trovato
    EnnaPress.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Teodoro

FARMACIE DI TURNO