Migranti: fermati 4 scafisti a Catania

Tre gambiani ed un senegalese sono stati fermati a Catania da Polizia di Stato e Guardia di finanza di Catania, sotto il coordinamento della Procura Distrettuale della Repubblica, nell'ambito delle indagini sugli sbarchi avvenuti nel capoluogo etneo il 26 e 28 ottobre scorsi di poco meno di 1.000 migranti. Nel primo la nave militare spagnola 'Navarra' fece sbarcare 694 migranti e nove cadaveri, nel secondo la nave 'Vos Hestia' di 'Save The Children' trasportò 292 migranti e 20 cadaveri. In merito allo sbarco del 26 ottobre sono stati individuati i tre conducenti di un gommone con a bordo 140 migranti e le nove salme: Lamin Demba, di 22 anni, Omar Sall, di 20, e Sellou Jallow, di 18. Per quello del 28 ottobre è stato identificato il conducente di un gommone, Faye Abdou Wahab, di 24, con a bordo 124 migranti ed un cadavere. Entrambi i natanti furono soccorsi in acque internazionali. I fermati sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Strade insicure per il Giro d'Italia, Bronte chiede 70 mila euro alla Regione
  2. Ginnastica Artistica: a Regalbuto il campionato provinciale Libertas
    EnnaPress.it
  3. Ruba una cassetta della posta e scappa, un denunciato a Catania
  4. Oggi il giovane regista ennese Davide Vigore presenta il video promozionale sul Museo Varisano 'Musa'
    EnnaPress.it
  5. Circo all'interno del campo di calcio di Valguarnera, il presidente del Valguarnera 2010 Santamaria replica all'assessore Trovato
    EnnaPress.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Teodoro

FARMACIE DI TURNO